Vantaggi

I vantaggi del colpo di fulmine Il colpo di fulmine (quello atmosferico) è una fatalità. E’ un fenomeno naturale che si verifica al di fuori della volontà di chi lo sperimenta. Rimanendone ustionato, se non ucciso sul colpo. Nessuno può decidere di farsi colpire da un fulmine: se succede, succede. Così per quello metaforico. E’ Eros, o Cupido, a decidere chi colpire, e quando. L’elemento più affascinante del colpo di fulmine è proprio questo: l’imprevedibilità.

Credere nel colpo di fulmine come segnale trascendente, e soprattutto ritenerlo il segnale e l’avanguardia dell’amore vero, presenta questi vantaggi:

1) Il colpo di fulmine. è una comoda scorciatoia verso l’amore e la felicità; essendo un fatto automatico, non richiede maturità, capacità di dare, impegno, ecc.

2) Il colpo di fulmine. è totalmente deresponsabilizzante, e ci permette di essere passivi: visto che a decidere è il Divino Putto arcomunito, che senso ha darmi da fare per conoscere questo/a o quello/a? Se (il) Dio vorrà, il fatidico incontro si realizzerà. Se scatta il colpo di fulmine, è fatta: parte la storia d’amore che fa vivere per sempre felici e contenti…Se invece il colpo di fulmine non arriva, pazienza. In un caso e nell’altro, io non posso farci niente.

Cupido ci trascende, e ci fa trasalire a suo piacimento. Questo delizioso senso di inevitabilità: la possibilità di un evento che può travolgerci e stravolgerci, resettando tutta la nostra vita precedente, è uno splendido antidoto alla routine, allo stress, alla vita piatta e sempre uguale. L’attesa del colpo di fulmine permette di viversi il presente assai meno peggio.

3) Il colpo di fulmine. è uno splendido alibi, che rende possibile, in quanto lo giustifica, il tradimento: siccome – si sa - al colpo di fulmine nessuno può resistere, si è giustificati con gli altri, con l’altro e con sé stessi. Come (presunto) precursore dell’amore, il colpo di fulmine assume una forza giustificatoria ancora maggiore: non sto mandando all’aria tutto per una tempesta ormonale, ma per qualcosa di molto più solido e importante: l’amore, preannunciato da questo sconvolgente colpo di fulmine.

4) Il colpo di fulmine, considerato il segno inequivocabile dell’incontro con l’anima gemella, prescrive e garantisce il mantenimento della passività nel rapporto: è inutile impegnarsi a capire l’altro, a crescere insieme; siamo stati unti (e uniti) dal Dio dell’Amore, e quindi tutto il resto viene da sé.

Ecco perché prendere lucciole per lanterne: scambiare UN colpo di fulmine per L’ amore, conviene: è questo il motivo per cui la leggenda del colpo di fulmine viaggia indisturbata di bocca in bocca, di bacio in bacio…